I tuoi hotel di vacanze a Lloret de Mar · Costa Brava
13ºC
    Facebook Rosamar Hotels Instagram Rosamar Hotels Youtube Rosamar Hotels Linkedin Rosamar Hotels
  • Il blog di Rosamar
Hotel Lloret de Mar - Costa Brava - Spagna
info

Il nostro impegno per la tua sicurezza, oggi e sempre, perché voi realizzi Rosamar Hotels. #youareRosamarHotels

Leggi di più
Rosamar Hotels

Feste di Sant Narcís a Girona

21.10.2021 Feste locali

Dal 29 ottobre al 7 novembre, si celebrano le feste della città di Girona in onore di Sant Narcís, patrono della città. Per dieci giorni, potrete trovare bancarelle di artigianato e cibo, attrazioni da fiera, spettacoli musicali e teatrali, concerti, sardanes (danza tipica regionale), incontri di giganti, spettacoli dei castellers (persone che fanno torri umane) e castelli di fuochi d'artificio, tra molte altre attività.

 

Leggenda di Sant Narcís

Si dice che Sant Narcís sia nato nella città di Girona (che allora aveva il nome di "Gerunda"). Divenuto predicatore, insieme al suo diacono Felix visitò la regione delle Alpi e la Germania, e si stabilì ad Augusta (Germania), città di cui è anche patrono. Nel IV secolo, quando tornò a Girona, Sant Narcís fu martirizzato con il suo diacono e molti altri fedeli nello stesso luogo dove poi fu costruita la chiesa di Sant Feliu.

È noto per "il miracolo delle mosche". Secondo la leggenda di Sant Narcís, nel 1285, le truppe francesi del re Felipe III che assediavano Girona riuscirono ad entrare nella città. A Sant Feliu, profanarono la tomba di Sant Narcís e migliaia di mosche uscirono dall'interno per attaccare i soldati francesi. Le punture di mosche uccisero 4.000 cavalli e 20.000 soldati e scacciarono i soldati rimasti, salvando la città dal dominio straniero.

Grazie a questo, Sant Narcís viene rappresentato circondato da mosche e questo animale divenne un'icona per rappresentare la città di Girona. Questo episodio ha lasciato i detti "Per Sant Narcís, cada mosca val per sis" (per Sant Narcís, ogni mosca vale sei mosche) e "Les mosques, per Sant Narcís, a cada picada en maten sis" (per Sant Narcís, ogni morso di mosca uccide sei persone).

 

Eventi

Nel 2020, la città di Girona ha sospeso tutte le attività delle feste di Sant Narcís a causa della pandemia COVID-19. Quest'anno, gli eventi previsti per queste date saranno recuperati.

Le feste di Sant Narcís iniziano giovedì 29 ottobre con una sfilata e la lettura del proclama delle feste dal balcone del municipio. In seguito, vengono lanciati petardi in Plaça del Vi.

Durante i festeggiamenti, viene allestito un parco divertimenti nel Parc de la Devesa, che ha una delle ruote panoramiche più alte d'Europa. Concerti gratuiti si tengono su due palchi situati a La Copa (Parc de la Devesa) e Parc del Migdia. Quest'anno ci sarà un'unica "barraca", un bar gestito da diverse entità di Girona per bere, mangiare e ballare tra i concerti.

Il 29 ottobre, giorno di Sant Narcís, si celebra nella basilica di Sant Feliu una cerimonia religiosa dedicata al santo, presieduta dal vescovo e con l'assistenza delle autorità civili. Gli assistenti raccolgono un sacchetto con cotone benedetto, che guarisce il mal d'orecchi, e si permettono di baciare le poche reliquie dedicate al santo che rimangono nella cappella.

La cattedrale di Girona è anche uno dei luoghi più emblematici della città durante queste feste. Dal 1997, si svolge la tradizionale scalata dei castellers "els Marrecs de Salt" che fanno una colonna di 4 persone sulle scale della cattedrale. Le scale della Cattedrale di Girona diventano anche lo scenario della "Cattedrale Sprint", una corsa contro il tempo che sale i 90 gradini di pietra della cattedrale.

Nell'ambito della festa "Els Quatre Rius" (un progetto di varie associazioni ed enti di Girona con l'obiettivo di rendere queste feste più popolari), si organizza anche la discesa di zattere artigianali ("andròmines aquàtiques") lungo il fiume Onyar. Si può vedere dai ponti del fiume Onyar tra Plaça Catalunya e Plaça de Sant Feliu.

La seconda domenica delle feste, il 7 novembre, lo spettacolo di fuochi d'artificio chiude le feste di Sant Narcís fino all'anno successivo. Il ponte di Fontajau è uno dei punti migliori per vedere i fuochi d'artificio.

Oltre a tutti questi eventi, si tengono mostre alla Casa de Cultura, al Centro Culturale La Mercè, alla Casa Masó e al Museo di Storia, tra molti altri.

Per maggiori informazioni sui festeggiamenti, potete consultare il sito web del Comune di Girona.

 

Hotel vicino a Girona

Rosamar Hotels dispone di hotel nella città di Lloret de Mar, vicino alla città di Girona.

L'hotel Rosamar & Spa, situato sul lungomare della spiaggia di Lloret de Mar, dispone di una moltitudine di servizi, tra i quali spicca il Vitality Spa, dotato di sauna secca, Hammam, lettini termali e docce di sensazione.

L'hotel Rosamar Maxim, situato sulla spiaggia di Sa Caleta a Lloret de Mar, è un hotel per soli adulti (+18). Ha diversi servizi per godere di un soggiorno rilassante, come una piscina all'aperto (coperta e riscaldata durante la bassa stagione) e una terrazza panoramica con vista spettacolare sulla Costa Brava.

Non pensarci due volte e vieni a soggiornare al Rosamar Hotels!