IT
Prenota adesso
IT
Il patrimonio ittico del sud della Costa Brava

Il patrimonio ittico del sud della Costa Brava

22.09.2022 Cultura

Le località di Blanes, Lloret de Mar e Tossa de Mar, situate nel sud della Costa Brava, sono strettamente legate al mare. I suoi eremi, le zone di pesca, i monumenti e la gastronomia sono durati fino ad oggi e ci ricordano il suo legame con il mare.

 

Blanes

L'imponente roccia di Sa Palomera, che separa la baia di Blanes (a nord) e la spiaggia di Sabanell (a sud), è considerata la porta della Costa Brava. Proprio di fronte si trova il quartiere di S'Auguer, l'antico quartiere di pescatori della città, che va dal Paseo de la Marina a Via de S'Auguer. Le bianche facciate delle case sul lungomare conservano ancora gran parte della loro essenza marinara.

Da lì si può vedere il porto di Blanes, situato in una baia naturale che forma la spiaggia. Nel 1872 fu proposta la costruzione di una base portuale, la cui costruzione iniziò nel 1916. A causa della precaria situazione economica e dell'instabilità politica del paese, fu solo nel 1945 che la prima fase fu considerata conclusa. Anni dopo furono ampliati il ​​porto, come l'attuale mercato del pesce (spazio per lo scarico e la vendita all'asta del pesce), che risale al 1994. Il pesce del mercato, tradizionalmente venduto a Es Portal, in piazza de la Verge Maria, è attualmente in vendita in piazza Dies Feiners.

La città di Blanes conserva ancora tre eremi legati al mare: l'Eremo di Nostra Signora della Speranza, in Via de Nostra Sra. di Speranza 67; l'Eremo de Sant Francesc de Blanes, situata in calle de l'Ermita 10, vicino a Cala de Sant Francesc, e l'Eremo de la Mare de Déu del Vilar, situata sulla collina di Vilar, a 9 chilometri da Blanes.

Il primo è un eremo che serviva a guidare le navi per raggiungere un porto sicuro, da allora le barche erano ormeggiate sulla spiaggia, ed era anche il luogo dove si riunivano i giurati della vila (equivalenti agli attuali assessori). sulla cosa pubblica. Il secondo è un eremo costruito nel 1681 su iniziativa dei pescatori di Atunes de Cala Bona in segno di gratitudine per una concessione di pesca. E il terzo, è un eremo della devozione marinara che si caratterizza per il suo tema, sia nelle incisioni e dipinti di scene di naufragi e tempeste interne, sia nella decorazione a graffito di aragoste, stelle marine e pesci del portico.

porto di Blanes

 

Lloret de Mar

La popolazione di Lloret de Mar era inizialmente un piccolo villaggio di pescatori che crebbe dopo il commercio d’oltremare estero. Molti Lloretiani salparono per le Americhe per fare fortuna e, quando tornarono, costruirono grandi palazzi sul lungomare della città e finanziarono vari enti di beneficenza. Dai un'occhiata al nostro post sul passato indiano di Lloret de Mar per saperne di più.

Nella città di Lloret ci sono anche monumenti ed edifici dedicati al mare. Sul Camino de Ronda che va a Cala Banys si trova la Dona Marinera (Calle de Josep Tarradellas 5-7), una scultura di 2,40 metri scolpita da Ernest Maragall in omaggio alle mogli dei pescatori e dei marinai. La leggenda narra che chiunque tocchi i piedi della statua guardando l'orizzonte vedrà i propri desideri avverarsi.

L'Eremo di Santa Cristina, situato sulla spiaggia di Santa Cristina, è un eremo dedicato alla patrona di Lloret de Mar, protettrice della gente di mare. La processione all'Eremo di Santa Cristina e la regata di S'Amorra Amorra durante i festeggiamenti di Santa Cristina sono solo alcuni degli eventi legati al mondo del mare che ancora si conservano nel sud della Costa Brava. Leggi di più su di loro nel nostro post sulla Festa de Santa Cristina.

Il posto dove andare se vuoi scoprire la storia marittima della città è il Museo del Mar, situato in Paseo de Camprodon i Arrieta 2. Il museo ha un'importante collezione di modelli navali, oggetti e materiali legati al mondo della vela. Né si può perdere Es Tint, nel vicolo di Sant Miquel 6, lo spazio dove si recavano i pescatori per tingere le reti da pesca. È uno degli ultimi posti rimasti sulla Costa Brava per scoprire quest'opera; Ha anche una parte del museo con vecchie fotografie e ricordi di famiglie dedite alla pesca.

Ai piedi del Castell d'en Plaja si trova una delle spiagge più belle di Lloret de Mar, la spiaggia di Sa Caleta. Situata vicino alla spiaggia di Lloret e all'inizio del sentiero costiero che va da Lloret de Mar a Tossa de Mar, questa piccola baia ha una spiaggia per piccoli pescherecci dove sembra che il tempo si sia fermato. A Cala Canyelles, invece, situata a nord della città, si trova l'unico porto turistico di Lloret de Mar, gestito dallo Club Nautico Cala Canyelles.

Dona Marinera Lloret de Mar

 

Tossa de Mar

Si dice che Tossa de Mar sia una delle città più belle della Costa Brava. Nella Vila Vella della città troverai molti luoghi legati al patrimonio ittico della città, come il faro di Tossa de Mar, un'infrastruttura essenziale per la navigazione e la pesca. Inaugurato nel 1919, è uno dei fari più recenti della Costa Brava.

Sulla spiaggia di Tossa de Mar, tra la passerella del fiume e il muro, si trova Es Racó, una zona spiaggiata per i pescherecci. Come indica il nome, si tratta di un piccolo angolo di costa che, visto dalla stessa spiaggia con il muro sullo sfondo, sembra aver resistito al passare del tempo. Proprio di fronte a questa zona, in Calle de ses Peixateries, si trova Ses Peixateries, lo spazio per la vendita di pesce fino alla metà degli anni '90, quando Paquita Ros, l'ultima pescheria, si ritirò. A pochi metri si trova la scultura "La Peixatera de Tossa", che rievoca il passato marinaro di Tossa de Mar.

Nel centro del paese, precisamente in Carrer de la Mare de Déu dels Socors, si trova la Cappella dels Socors, una cappella dedicata alla navigazione che Antoni Caixa, patrono, mercante e mercante, fece costruire alla fine del XVI secolo. A pochi metri si trovano i giardini di Avenida de Palma, dove si può vedere la scultura in bronzo de la Remendadora, dell'artista Josep Puig, dedicata alle donne che riparavano le reti da pesca rotte, uno dei più antichi mestieri legati al mare con protagonista donne.

Se la cittadina di Tossa de Mar spicca per qualcosa, oltre alla sua bellezza, è per la sua cucina di mare. Questo borgo marinaro ha fatto della gastronomia il fil rouge tra la pesca tradizionale e la cultura marinara dei nostri giorni, e piatti come cim i tomba sono diventati un vero e proprio emblema del paese. Scopri qui i piatti più tipici della gastronomia della Costa Brava.

Es Racó Tossa de Mar

 

Hotel nel sud della Costa Brava

Soggiorna sulla Costa Brava per conoscere il patrimonio ittico di queste tre città costiere. Rosamar Hotels ha diversi hotel nella città di Lloret de Mar, nel sud della Costa Brava.

Se stai cercando un hotel dove stare con la tua famiglia, l'Hotel Rosamar Garden Resort, 4 stelle all-inclusive, e l'Hotel Rosamar & Spa, 4 stelle superior, sono la tua migliore opzione. Entrambi hanno una moltitudine di servizi per bambini e adulti, come piscine, animazione e un'ampia varietà di ristoranti.

Se preferisci un hotel per soli adulti per soggiornare in coppia o con gli amici, dai un'occhiata all'Hotel Rosamar Es Blau Adults Only (+16), con 4 stelle superior, e all'Hotel Rosamar Maxim Adults Only (+18), con 4 stelle. Il primo ha una spa completamente attrezzata e il secondo una spettacolare terrazza panoramica con vista sul mare e una piccola piscina balinese, due luoghi perfetti per rilassarsi senza bambini.

Vieni a scoprire il sud della Costa Brava con Rosamar Hotels!

Hotel Rosamar & Spa Lloret de Mar
Articoli correlati
La festività di Santa Cristina, patrona di Lloret de Mar
15.07.2021 Feste locali

Il 24 luglio si celebra la festività estiva di Lloret de Mar, in onore della patrona della città, Santa Cristina. Durante questa giornata si festeggiare diversi eventi, tra cui spiccano la processione all'Eremo di Santa Cristina, la regata S'Amorra Amorra o il ballo tradizionale in Plaza de la Vila ("Ball de Plaça").

Scoprire il GR 92
22.07.2021 Sport

Il GR 92 è uno dei grandi sentieri che attraversano la Catalogna da nord a sud, da Cap de Creus alla Sierra del Montsià, passando il più vicino possibile al mar Mediterraneo. Continua a leggere e ti diremo tutto quello che non sapevi su questo paradiso degli escursionisti!

Spiagge e calette di Lloret de Mar
29.07.2021 Natura

In estate le temperature si alzano e non c'è niente che si possa desiderare di più che andare a fare il bagno in spiaggia. Il comune di Lloret de Mar, sulla Costa Brava, ha diverse spiagge urbane e calette nascoste che lo rendono una destinazione di vacanza perfetta per andare in famiglia, in coppia o con gli amici.

Prodotti della Costa Brava da non perdere
05.08.2021 Cultura

La Costa Brava non è conosciuta solo per le sue spiagge. I suoi prodotti e la sua gastronomia sono riconosciuti in tutto il mondo per la loro qualità e sapore. Se sei un foodie e non hai mai sentito parlare dei prodotti tipici della Costa Brava, continua a leggere perché questo post ti piacerà.

Tratti del GR 92 a Lloret de Mar
19.08.2021 Sport

A Lloret de Mar ci sono due percorsi GR 92 che portano alle vicine città costiere, Tossa de Mar, a nord del comune, e Blanes, a sud. Se sei un amante delle escursioni, non puoi perderti questi due percorsi che iniziano a Lloret de Mar e si snodano lungo i sentieri che costeggiano la costa.

Il passato indiano di Lloret de Mar
23.09.2021 Attività a Lloret

Gli "indianos" (o "americani") sono gli abitanti di Lloret de Mar che, nel corso dei secoli XVIII e XIX, salparono per l'America per fare fortuna. Nonostante siano così lontani dalla loro città natale, hanno contribuito economicamente alla profonda trasformazione urbana di Lloret de Mar. Scopri i luoghi con un'impronta indiana che non puoi perderti se visiti Lloret de Mar.

Aree naturali della Costa Brava
30.09.2021 Natura

La Costa Brava è un territorio privilegiato per i suoi paesaggi, non solo di spiagge e calette selvagge, ma anche di montagne con viste spettacolari sul Mediterraneo, scogliere sul mare, foreste rigogliose e zone umide ricche di fauna. In questo post scopriamo gli spazi naturali più spettacolari della Costa Brava.

I più affascinanti Camins de Ronda della Costa Brava
25.11.2021 Sport

I sentieri che corrono lungo la Costa Brava e che in passato erano utilizzati dalla Guardia Civile per controllare la frontiera marittima spagnola e prevenire il contrabbando sono conosciuti come Camins de Ronda. Attualmente, questi sentieri sono utilizzati per camminare o spostarsi tra le spiagge e le cale della costa catalana.

Piatti tipici della Costa Brava
28.04.2022 Cultura

La Costa Brava, oltre alle spettacolari spiagge e calette, vanta di avere una propria gastronomia. Alcuni dei suoi piatti più emblematici vengono serviti solo in alcuni paesi, mentre altri si trovano praticamente in tutto il nord della costa catalana. Scopri qui i migliori piatti della Costa Brava!

Posti per bere qualcosa sulla Costa Brava
13.07.2022 Attività a Lloret

Le vacanze estive sono essenziali per creare momenti indimenticabili con i nostri cari e quale modo migliore per farlo che trascorrere del tempo di qualità con loro. Dopo aver trascorso la giornata in spiaggia, abbiamo tutti voglia di fermarci a riposare e ricaricare le batterie o uscire a sfoggiare la nostra abbronzatura su un bel terrazzo. In questo post, scopriamo i migliori bar sulla spiaggia dove prendere un drink o uno spuntino a Lloret de Mar e in Costa Brava.

Vieni a celebrare la festa di Santa Cristina a Lloret de Mar
21.07.2022 Feste locali

Si avvicina uno dei giorni più attesi dagli abitanti di Lloret, il 24 luglio, giorno in cui si celebra la festa di Santa Cristina, patrona della città di Lloret de Mar. Controlla tutti gli eventi e le attività che si celebrano durante questa data! così nota in questa città della Costa Brava!

Rotte marittime a Lloret de Mar
11.08.2022 Attività a Lloret Sport

Oltre a sentieri sulla terraferma, la città di Lloret de Mar dispone anche di rotte marittime che corrono parallele alla costa della Costa Brava. Questi sentieri, segnalati sono l'ideale per praticare ogni tipo di attività sportiva, ricreativa ed educativa.

Il daiquiri, il cocktail perfezionato da un uomo di Lloret
25.08.2022 Adults only Cultura

Questo famoso cocktail a base di rum bianco, succo di limone e zucchero è stato reso popolare al bar Floridita a La Havana, Cuba. Constantí Ribalaigua y Vert di Lloret ha sublimato alla perfezione la ricetta dei daiquiri, elogiato dallo stesso Ernest Hemingway.

Torna al blog
Prenota adesso